Ausili Visivi

L’ipovisione: un grave problema

Gli ipovedenti sono soggetti affetti da gravi problemi visivi che, pur portando la miglior correzione possibile, hanno un'acuità visiva inferiore ai 3/10 (ipovisione). Esistono diversi livelli di ipovisione, fino a quello più grave che è la non visione (cecità).
Normalmente tali problemi visivi sono conseguenti a gravi patologie a carico della rètina (degenerazione maculare, retinite pigmentosa, ecc.) o del nervo ottico. Poiché allo stato attuale le terapie per la cura di queste patologie non consentono un recupero funzionale efficace, si ricorre agli ausili visivi.

Nel 1982 la Ditta Franz ha inaugurato un centro di ipovisione nel quale gli ipovedenti possono provare o ordinare gli ausili visivi che vengono prescritti dal medico oculista.

Esistono innumerevoli tipi di ausili visivi:

  • le lenti di ingrandimento
  • gli occhiali telescopici
  • i videoingranditori da tavolo e portatili
  • i lettori automatici di testi stampati
  • le tavolette BRAILLE
  • le tavolette BRAILLE elettroniche
  • le macchine da scrivere BRAILLE
  • le tastiere e le stampanti BRAILLE per computer
  • i software di ingrandimento per computer
  • i software di riconoscimento testi per computer
  • le sintesi vocali
  • i termometri clinici sonori
  • gli orologi tattili o parlanti

Da noi troverete senz'altro la soluzione migliore per il Vostro problema.

 

 

Siamo convenzionati col Servizio Sanitario Nazionale.

Vi ricordiamo che la nostra Ditta è convenzionata col SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE (ASL) per la fornitura di occhiali e lenti a contatto agli aventi diritto e di numerosi ausilî visivi per ipovedenti.