Contattologia

Applicare le lenti a contatto: una nostra lunga tradizione

La nostra Ditta si occupa dell'applicazione di lenti a contatto dal 1976, anno in cui è stato inaugurato il centro corneale.

In tutti questi anni le lenti a contatto hanno incontrato un sempre crescente interesse da parte del pubblico e per molti ametropi hanno costituito la soluzione ideale dei loro problemi. Pensiamo non solo ai miopi elevati, che hanno così potuto beneficiare di indubbi vantaggi estetici e funzionali (e che quindi rappresentano la tipologia più importante di portatori di lenti a contatto) ma soprattutto a coloro per i quali la lente a contatto risulta a tutt'oggi l'unico mezzo correttivo possibile. I soggetti affetti da cheratocono, una deformazione irregolare e progressiva della cornea, non possono infatti essere adeguatamente corretti con le normali lenti per occhiali, con conseguenze molto serie sull’acuità visiva. Lo stesso vale per i neonati affetti da gravi ametropie congenite.

 

Una lente per ogni esigenza

Con le lenti a contatto oggi si possono correggere praticamente tutti i difetti visivi, laddove una preventiva visita oculistica, da noi sempre richiesta, ne consenta l'uso.

Esistono lenti a contatto morbide e rigide gas permeabili (RGP) per correggere, oltre ai difetti già citati, anche ipermetropie, astigmatismi e, ultimamente, anche la presbiopia incipiente. Infatti, sono ora disponibili le lenti a contatto progressive, in grado di consentire la visione per lontano e per vicino.

Proseguendo questa nostra panoramica, non possiamo dimenticare le lenti a contatto terapeutiche, che si applicano su cornee altamente sensibilizzate da gravi forme di cheratite, e le lenti a contatto cosmetiche. Queste ultime sono oggi molto apprezzate soprattutto dalle ragazze e dalle signore che possono sfoggiare ogni giorno un colore diverso per i loro occhi!

 

Strumenti diagnostici all’avanguardia

Uno dei nostri punti di forza - oltre all’esperienza e alla preparazione del nostro Contattologo, requisito quest’ultimo fondamentale per per l’ottenimento dei migliori risultati - sono gli strumenti diagnostici utilizzati.

Il nostro fiore all’occhiello è senz’altro il topografo corneale, strumento in grado di eseguire una mappatura tridimensionale della cornea e di fornire i dati indispensabili per realizzare una lente a contatto “su misura”. Il nostro vanto è infatti quello di applicare lenti che si adattino perfettamente alla conformazione corneale del portatore e non viceversa, come avviene frequentemente con le cosiddette lenti “usa e getta”.

 

Ampia casistica

E’ evidente che poter disporre di una casistica di decine di migliaia di applicazioni garantisce un’approccio estremamente mirato ed efficace alla soluzione del singolo caso. In 40 anni di attività abbiamo effettuato applicazioni di lenti a contatto con le ametropie e le condizioni d’uso più disparate. Questo patrimonio di esperienza è la migliore garanzia che possiamo offrire ai nostri Clienti.

 

Sperimentazione continua

L’applicazione delle lenti a contatto è una pratica in continua evoluzione, perché la ricerca mette a disposizione del Contattologo sempre nuovi materiali e nuove soluzioni applicative. E’ quindi importante un aggiornamento professionale continuo per sfruttare al meglio i vantaggi offerti da queste innovazioni. Un settore che ha fatto notevoli passi avanti nell’ultimo decennio è quello delle soluzioni oftalmiche, ovvero dei prodotti per la manutenzione delle lenti a contatto. Argomento questo estremamente importante per la salute dei nostri occhi, ma purtroppo spesso trascurato dalle filosofie applicative legate al ricambio frequente. Una corretta manutenzione delle lenti a contatto ne garantisce un uso sicuro nel tempo.

 

Siamo convenzionati col Servizio Sanitario Nazionale (ASL)

Vi ricordiamo che la nostra Ditta è convenzionata col SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE (ASL) per la fornitura gratuita di occhiali e lenti a contatto (a soggetti di età compresa fra 0 e 18 anni) e di numerosi ausilî visivi per ipovedenti.